Come respirare mentre si corre

Esercizi finalizzati a migliorare la respirazione nella corsa con l’ausilio dell’Apnea

 

1) Corsa con il controllo della respirazione
Correre a ritmo ridotto mantenendo costante il n di passi, il tempo di espirazione deve essere doppio rispetto a quello dell’inspirazione (10passi in espirazione, 5 passi in inspirazione ……….)

2) Corsa con il controllo della respirazione e con brevi apnee al termine di ogni fase respiratoria
8 passi in espirazione, 2 passi in apnea, 4 passi in inspirazione, 2 passi in apnea ………..

3) Serie di percorsi in apnea con brevi recuperi (es 10 passi in apnea, 5 passi respirando di cui 2
inspirando e 3 espirando ) ripetere 20 volte.

4) Massimali/Distanza in apnea (es. 50 passi in apnea o proprio massimale, stop con recupero totale) ripetere 10 volte.
5) Corsa nasale

Correre per un tempo/distanza abituale, rallentando il ritmo tanto che ci permetta di respirare solo con il naso.
Ricordati di non eseguire mai esercizi di apnea da solo ma sempre in presenza di un compagno che ti assista e vigili su di te: è sempre meglio allenarsi in compagnia.

Esercizi realizzati da Beneventi Davide
Istr Apnea Academy ad uso esclusivo dei corsi
Giannone Running Circuit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam